May favourites: 5 Italian food idioms that will make you smile

It’s over, my long months spent at home in Italy are coming to an end, and I will be finally moving back to London in a couple of weeks, with mixed feelings and few quids in my pocket. Right now I have too many worries that won’t leave me alone and, consequently, I rapidly find myself stuck on ideas about what to write about. I tried everything, but I still haven’t found a method to overcome creative block, because apparently nothing seems to turn my brain off, the real culprit of the self censorship I apply on my “stream of consciousness”.

While thinking about not to think I accidentally dropped a bottle of water and my mom sarcastically told me: “your hands are made of ricotta”. I laughed first, but then I thought it would be interesting to share with non-Italian speakers my favourite Italian idioms about food. Oh and by the way, hands made of ricotta is the equivalent in English of being a butterfingers.

  • “Friggere con l’acqua”, literally “frying with water”, means trying to achieve something without the necessary economic means, being stingy but still attempting at doing something that would require money. It often happened to me to be invited to dinner and compliment the host on their food and hear: “Well, thanks, we do not fry with water”, meaning they prepared everything without cutting corners.
  • “Essere come il prezzemolo”, literally “to be like parsley”, meaning to be everywhere considering that parsley is the most used herb in the kitchen. Lately this expression is often referred to “celebrities” or even better to people from reality shows who don’t have any particular skills but are constantly on television, newspapers and/or the internet.
  • “Preso con le mani nella marmellata”, literally “to be caught with the hands in the marmalade jar”, meaning to be caught doing something wrong or forbidden. This expression originated from the love that kids have for sweet food and when, back in the day, they didn’t have nutella or oreos, they used to snack on bread with marmalade, but not too much. So they were tempted to steal the marmalade and often caught with their hands in the jar, doing exactly what they were forbidden to do.
  • “Cercare il pelo nell’uovo”, literally “to look for a piece of hair inside an egg”, meaning to be a fussy, meticulous person who always looks for imperfections in every single situation. The expression comes from the impossibility of finding a piece of hair inside an egg.
  • “Gallina vecchia fa buon brodo”, literally “the old hen makes a good broth”. This idiom refers to a woman who is no longer young but has acquired wisdom over the years. Something tells that I’ll use this for myself in the future, distant distant distant future.

These are my 5 favourite Italian idioms about food, but there are many more as in any other culture, which I’m curious to know, so please leave me a comment to quench my thirst for knowledge.

Hope to get rid of creative block as soon as I can.

 

And now in Italian.

E’ quasi finita, i miei lunghi mesi passati a casa in Italia stanno arrivando al termine visto che fra qualche settimana mi trasferirò di nuovo a Londra con sentimenti contrastanti e poche sterline in tasca. In questo momento ho troppi pensieri che non mi lasciano in pace e, di conseguenza, mi ritrovo senza idee su cosa scrivere. Ho provato di tutto, ma non ho ancora trovato un metodo per superare questo blocco, perché a quanto pare nulla sembra riuscire ad azzittire il mio cervello, che poi è il vero e unico colpevole della censura che ferma il mio ” flusso di coscienza”.

Mentre pensavo a come smettere di pensare, mi è caduta una bottiglia d’acqua dalle mani e mia mamma mi ha subito detto: “hai le mani di ricotta“. A parte la risata iniziale, ho pensato che sarebbe stato interessante condividere con i lettori non italiani i miei 5 modi dire preferiti riguardo il cibo.

  • Friggere con l’ acqua: significa cercare di ottenere un risultato pur non avendo i mezzi economici necessari. Spesso mi è successo di essere invitata a cena e di complimentarmi con i padroni di casa per la bontà delle portate preparate. Quasi sempre mi è stato risposto: “Grazie, mica friggiamo con l’acqua”, cioè tutto è stato preparato come si deve.
  • Essere come il prezzemolo, cioè essere ovunque visto che il prezzemolo è l’erba aromatica più utilizzata in cucina. Ultimamente questa espressione è spesso usata per descrivere varie “celebrità” o meglio (peggio?) ancora partecipanti di vari reality show che non hanno alcuna abilità particolare, ma sono costantemente in televisione, sui giornali e / o su Internet .
  • Essere presi con le mani nella marmellata, nel senso di essere sorpresi a fare qualcosa di sbagliato o vietato. Questa espressione è nata dall’amore che i bambini hanno per i dolci e quando non c’erano le merendine, l’unico dolce che ci si poteva concedere era pane e marmellata, ma ovviamente non troppo. Quindi la tentazione più grande era quella di rubare la marmellata ma spesso si veniva colti sul fatto.
  • Cercare il pelo nell’uovo, descrive una persona meticolosa ed esigente che cerca sempre di imperfezioni in ogni situazione. L’espressione deriva dall’impossibilità di trovare un pelo nell’uovo, visto che niente potrebbe penetrare il suo guscio.
  • Gallina vecchia fa buon brodo. Questa espressione si riferisce a una donna che non è più giovane, ma ha acquisito esperienza e saggezza nel corso degli anni. Qualcosa dice che userò questo modo di dire in un lontano, lontano, lontano futuro.

Questi sono i miei cinque modi di dire preferiti sul cibo, ma ce ne sono molti di più sia in nella cultura italiana, sia nelle altre. Se ne conoscete qualcuno, lasciatemi un commento.
Spero davvero di sbloccare le mie idee prima possibile.

Advertisements

5 thoughts on “May favourites: 5 Italian food idioms that will make you smile

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s